Beethoven

Beethoven

Aveva una casa e una famiglia… Sembrava andare tutto bene… ma a volte l’apparenza inganna e si viene traditi da chi si ama!
Lasciato spesso per molte ore a casa da solo e libero di fare quello che voleva, anche in strada senza nessuno al seguito!
Dopo qualche segnalazione arriva in canile e qui resta!

Si è dimostrato subito un cagnolino molto molto tranquillo, super educato al guinzaglio e amante delle palline!
L’unico suo difetto è il non fidarsi a primo impatto dell’essere umano: lo hanno tradito… chi non sarebbe sulla difensiva dopo un colpo così?
Come potete vedere dalle foto appena si scioglie diventa il cane-cozza che tutti vorrebbero avere… un ottimo dispensatore di bacini, un grandissimo amante di grattini e coccole! Passa direttamente all’amore e potete fargli tutto quello che volete!!!

Beethoven è nato nel 2013, entra in canile nel 2019. Maschietto intero di piccola taglia (10/12 kg). Adora andare a passeggio e si comporta davvero benissimo!
Va d’accordo con i suoi simili sia maschi che femmine… anche se le femminucce gli piacciono di più!
Starebbe benissimo anche in appartamento, sul divano con il suo umano!

Beeth merita una seconda vita! Ha solo bisogno di capire che non volete fargli male una seconda volta!

Per info
Canile di Ovada
canileovada@associazioneuna.org
Tel: 371 572 4119

Chi pensa che i cani non abbiano un’anima, non ha mai guardato un cane negli occhi
Anonimo